mercoledì 16 aprile 2014

Zig-Zag MiniTwist


Materiale: 3 gomitoli di 100% Lana Merino “ Drops Merino Extrafine” (50 gr. – 105 mt), ferri n. 4,5
Tensione: 20 m = 10 cm
Misure: larghezza 60 cm, altezza 70 cm
Punti impiegati:diritto, rovescio, gettato, legaccio
Schema punto Zig-Zag
Istruzioni
Avviare 10m e lavorare  6 ferri a legaccio.
F 1, 3, 5: 3d, 1g, dir. fino alle ultime 3m, 1g, 3d
F 2 e 4: le prime e ultime 3m a dir. lav. a rov le maglie centrali
F 6: diritto

Ripetere i ferri 1-6 fino ad avere 118m (60 cm).
Ferro seguente: 3d, 1aum(avviare 1 nuova maglia), dir. fino alla fine.
Ferro seguente: le prime e ultime 3m a dir. lav. a rov le maglie centrali
Nei prossimi ferri lavorare a legaccio le prime e ultime 3m e seguire lo schema sulle maglie centrali fino raggiungere 68 cm.
Terminare con 4 creste a legaccio.
Chiudere tutte le maglie sul rovescio del lavoro.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.




mercoledì 9 aprile 2014

Verdemela


 
Occorrente
250 m di "Drops Baby Merino" 
ferri circolari e set di ferri a doppia punta n. 3
3 bottoncini
Pattern in inglese (a pagamento)  Grannys-favourite scaricabile da Ravelry.
Il modello  offre diverse taglie, da neonato a 12 anni,  descrive la realizzazione del capo passo passo, comprese alcune tabelle con le misure dettagliate.




martedì 8 aprile 2014

Crema e mirtilli



Cappello top-down per bimba di 2 anni, realizzato con cotone "Titan Wool Egitto" 
(50 gr. - 120 mt), ferri circolari e set di ferri a doppia punta n. 3,5.

Il modello Pinwheel Sun Hat  si scarica (a pagamento) da Ravelry.
Il pattern è scritto in inglese e la spiegazione è basata su due tipi di filato ( 8 ply  DK Version e 10 ply Worsted Version) e 8 taglie, da 0/3 mesi alla taglia Large Adult. 
Il pattern è facile da seguire , anche se scritto in inglese, e il risultato è molto soddisfacente.

giovedì 3 aprile 2014

Lui & Lei




Classici coprifasce, azzurro per Lui e rosa per Lei.
Occorrente
230 mt 100% Merinos Extra “Record Classic Filati BBB” (50 gr – 175 mt)
Ferri circolari n, 3,5, set ferri doppia punta n. 3,5
Ferretto per trecce
1 marcatore
5 bottoncini
Taglia: Prematuri
Campione: 24m = 10 cm
Treccia con foretto:
f 1: passare 1m senza lavorarla, 2d, accavallare la maglia passata
f 2: 1r, 1g, 1r
f 3: diritto
Misure: Lunghezza  22cm, larghezza  20cm, manica (dalla spalla al polsino) 20 cm.
f 4: rovescio
Treccia con foretto:
f 1: passare 1m senza lavorarla, 2d, accavallare la maglia passata
f 2: 1r, 1g, 1r
f 3: diritto
f 4: rovescio
Treccia su 3 maglie
f 1: passare 2m sul ferretto, 1d, lav. a dir. le maglie sul ferretto.
f 2: rovescio
f 3: diritto
f 4: rovescio

Spiegazione
Sprone
Con i ferri circolari avviare 61m.
Lavorare 4  ferri a diritto. Nel terzo ferro fare la prima asola: all’inizio del ferro per i maschietti, alla fine del ferro per le femminucce. Fare in totale 5 asole a  distanza di 18 ferri (9 creste).
In tutti i ferri lavorare a legaccio le prime e ultime 5m.
F 5: *3r, 3d*, x  8 volte, 3r.

F 6 e tutti i ferri pari RL: lav a diritto tutte le maglie che separano le    treccine(compresi gli aumenti) e seguire il punto della treccina scelto.
F 7 DL: *rovescio fino alla treccina, 1aum, seguire lo schema della treccia, 1aum*, x 8         volte, rov. fino alla fine.
Abbiamo aumentato 16 maglie, 1m prima della treccina e 1m dopo la treccina. =77m
F 9: *rov. fino alla treccina, seguire il punto della treccina scelto ,* x 8 volte, rov. fino alla fine.
Ripetere i F 7-10 x 7 volte = 173 m
  
Dividere le maniche dal corpo
 Ferro seguente: 30d, avviare 4m, lasciare in sospeso su un filo di scarto 35m per la manica, 43d, avv. 4m, lasciare in sospeso su un filo di scarto 35m per la manica, 30d.
Continuare con i bordi a legaccio e lavorare le maglie centrali a maglia rasata.
Dopo 10/11 cm di maglia rasata lav. 3 creste a legaccio.
Chiudere tutte le maglie sul rovescio del lavoro.

Maniche
Rimettere su 3 ferri a doppia punta le 35m di una manica.
Ferro seguente: riprendere dal giromanica 2m, dir. fino alla fine, riprendere dal giromanica 2m, unire in tondo e segnare l’inizio del giro con un marcatore.
Lav. a maglia rasata per 10 cm poi distribuire 7diminuzioni (2insD).
Lav. 3 creste a legaccio e chiudere tutte le maglie sul rov. del lavoro.

Fare l’altra manica allo stesso modo.

Nascondere sul rovescio i fili pendenti e attaccare i bottoncini.
  
NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

giovedì 20 marzo 2014

Cappellino e scarpine azzurri


Occorrente: 1 gomitolo di 100% Lana Merino “Record Classic Filati BBB”(50 g – 175 mt)
Set di ferri doppia punta n. 3,5, ferri n. 3,5
1 marcatore
Taglia: prematuri
Misure: circonferenza cuffia 26 cm, altezza 11 cm – lunghezza scarpina: 5cm
Tensione: 28 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto     r = rovescio  g = gettato
maglia rasata (in tondo)= lavorare tutti i giri a diritto
legaccio (lavorazione in tondo): 1g a dir. e 1g a rov.
2insD = lavorare 2 m insieme a dir.     acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
Coste 1/ 1 =1d, 1r
M = marcatore

Cuffia
Avviare 60m e unire in tondo segnando con 1 marcatore l’inizio del giro.
Lavorare a legaccio per 6 giri.
G 1 e G3: *2r, 4d* rip. fino alla fine del giro.
G 2 e tutti i giri pari: diritto.
G 5 e G 7: *3d, 2r, 1d*, rip.
Ripetere i G1 – G8 fino a cm 8.
Diminuzioni
G 1: 2insD per tutto il giro.
G 2: dir.
G 3: 2insD per tutto il giro.
G 4: dir.
G 5: 2insD per tutto il giro.
G 6: dir.
Tagliare il filo  e con un ago passarlo attraverso le maglie rimaste, stringere e nascondere il filo pendente sul rovescio del lavoro.

Scarpine
Avviare 5m.
F 1 – F 2: dir.
F 3: 1d, 1ddd, 1d, 1ddd, 1d
F 4: dir.
F 5: 1d, 1ddd, 3d, 1ddd, 1d
F 6: dir.
F 7 – F 14: dir.
F 15: 1d, 1acc, 3d, 2insD, 1d
F 16: rov.
F 17: 1d, 1acc, 1d, 2insD, 1d
F 18(passare ai ferri a doppia punta, uno per ogni lato) : 5d(1° ferro), riprendere 14m sul lato lungo(2° ferro), 5d(3° ferro), riprendere 14m sul lato lungo(4° ferro).
Lavorare in tondo 1 giro  a rovescio e mettere il marcatore tra la 2a e 3a maglia del 1° ferro.
G 1: lav. a dir. le 5m del 1° ferro, (2° ferro)12d, 2insD, (3° ferro)5d, (4° ferro) 1acc, 12d
G 2: 5d, 11d, 2insD, 5d, 1acc, 11d.
Continuare le diminuzioni fino ad avere: 5m, 8m, 5m, 8m.
Giro seguente a diritto.
Continuare a coste 1/1 per 15 giri.
Chiudere le maglie morbidamente.
  
NB

Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

mercoledì 12 marzo 2014

Copertina Valentina





Materiale
5 gomitoli di 100% Lana Merino Extra “Regina Filati Bracco”(50 gr. – 125 mt)(4 rosa, 1 fucsia)
Ferri n. 4
Campione: 22 m = 10 cm
Misure: 60 cm x 70 cm
Abbreviazioni:
Punti
d = diritto r = rovescio
legaccio (lavorazione in piano)= lav. tutti i ferri a dir.
Punto fantasia
















Con i ferri n. 4 avviare 131 m e lavorare a legaccio per 22 ferri (11 creste).
Continuare lavorando a legaccio le prime e ultime 10m con la lana rosa e seguire lo schema sulle maglie centrali.
A 65 cm di altezza lavorare 22 ferri a legaccio con la lana rosa.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

sabato 8 marzo 2014

Corallo



Occorrente
2 gomitoli di 100% Lana Merino “Classic Record BBB” (50 gr – 175 mt)
Ferri circolari n. 3,5 set di ferri a doppia punta n. 3,5(oer le maniche)
5 bottoncini, 4 marcatori
Taglia: 6/9 mesi
Misure: larghezza 26 cm, lunghezza 28 cm, lungh. manica 25 cm(dal collo al polsino)
Tensione: 24 m = 10 cm
Punti impiegati:
d = diritto r = rovescio g = gettato
nodino: 3m insieme a rov. senza lasciarle cadere dal ferro, 1 gettato, lavorarle di nuovo insieme a rov, quindi lasciarle cadere dal ferro.
2insD = lavorare 2m insieme a dir.
legaccio (lavorazione in piano)= lav. tutti i ferri a dir
legaccio (lavorazione in tondo)= 1 giro a diritto e 1 giro a rovescio.
M= marcatore sM= sposta il marcatore
1aum=ddd= lavorare nella stessa 1d davanti e 1d dietro
1acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
asola: (sulle 4m del bordo del davanti destro) 1d, 1g, 2insD, 1d.
Fare 6 asole, la prima nel F 13, le altre a distanza di 16 ferri.
DL= diritto del lavoro
RL= rovescio del lavoro

Spiegazione
Con i ferri circolari avviare 48m.
F 1: 2d, M, 11d, M, 22d, M, 11d, M, 2d
F 2 e tutti i ferri pari (se non indicato diversamente): rovescio
Nel 3° ferro iniziare la lavorazione con il punto “Nodini”
F 3(DL): 1d, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine. (56m)
F 5: avviare 2 nuove maglie, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 2 nuove maglie (68m)
F 7: avviare 3 nuove maglie, *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 3 nuove maglie (82m)
F 9: avviare 4 nuove m. *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 4 nuove maglie (98)
F 11: avviare 4 nuove m. *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine, avviare 4 nuove maglie.
In tutti i ferri lavorare le prime e ultime 4m (bordi per le asole ed i bottoni) a diritto.
F 13: *seguire il punto Nodini fino a 1m prima del M, 1ddd, sM, 1ddd* rip. 4 volte, punto Nodini fino alla fine.
Continuare con gli aumenti ai lati dei marcatori fino ad avere 242 maglie così suddivise: 

36(davanti) 53(manica) 64(dietro) 53(manica) 36(davanti)

Separare le maniche dal corpo.
Ferro seguente (DL): 36d, avviare 4 nuove maglie, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 53m della prima manica, 64d, avviare 4 nuove maglie, lasciare in sospeso le 53m della seconda manica, 36d.
Continuare con la lavorazione del punto Nodini per 15cm, poi proseguire a legaccio per 5 ferri e chiudere le maglie sul rovescio del lavoro.
Rimettere sui ferri le 53m di una manica, riprendere dal sottomanica 4m.
Lavorare in tondo con il punto nodini e segnare l’inizio del ferro con un marcatore.
Dopo 8 giri diminuire 2m ai lati del marcatore: lav. fino a 2m prima del M, 1acc, sM, 2insD.
Ripetere altre 3 volte.
A cm 11 dal giromanica, terminare la manica con 5 giri a legaccio e chiudere le maglie al rovescio.

Fare l’altra manica allo stesso modo.

Riprendere le maglie dello scollo, lavorare 5 ferri a legaccio e chiudere le maglie sul rovescio del lavoro.

Cucire i bottoni e nascondere i fili pendenti.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.