mercoledì 27 agosto 2014

Sciarpine

Dopo ferragosto si pensa già ai regali di Natale e ho iniziato con due sciarpine facili e veloci.
Per entrambe ho usato 2 gomitoli di Rowan Felted Tweed (50 gr - 175 mt) e ferri n. 4











sabato 16 agosto 2014

Teddy Bear


Materiale
6 gomitoli di 100% Lana Merino “Bucaneve Adriafil” (50 gr – 120 mt), ferri n. 4
2 marcatori
Tensione
22m x 36 ferri = 10 cm
Misure
65 cm x 75 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio
legaccio = lavorare tutti i ferri a diritto (2 ferri = 1 cresta)
maglia rasata = 1f a diritto e 1f a rovescio






Spiegazione
Avviare 137 maglie e lavorare a legaccio per 14 ferri (7 creste).
Lavorare le prime e ultime 7 maglie a legaccio e seguire lo schema del punto sulle maglie centrali.
Ripetere il punto 3 volte (in altezza).
Ferro seguente: 7d (bordo) seguire il punto su 43m, seguire lo schema dell'orsetto sulle 37m centrali, continuare con il punto su 43m, 7d(bordo).
Finito lo schema dell'orsetto, riprendere la lavorazione del punto su tutte le maglie centrali e lavorare i bordi a legaccio.
Terminare con 7 creste a legaccio.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

sabato 9 agosto 2014

Copertina Serena


Materiale
6 gomitoli di Lana 100% Merino “Filati Pregiati Giglio Classic” (50 gr. – 125 mt.) (2 gomitoli bianca, 1 gomitolo rosa, 3 gomitoli verde)
Ferri n. 4
Tensione
20 m = 10 cm
Misure
55 cm x 75 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio
aum = sollevare il filo che unisce due maglie del ferro precedente, metterlo sul ferro sx e lavorarlo a dir ritorto
accD = accavallata doppia = passare m 2m insieme a dir , 1d, accavallare le 2m passate
legaccio = lavorare tutti i ferri a diritto
maglia rasata = 1f a diritto e 1f a rovescio
B = lana bianca
R = lana rosa
V = lana verde
Spiegazione
Con la lana bianca avviare 115 maglie.
F 1, F 2 ( B ): dir
F 3, F 4 ( R ): dir
F 5, F 6 ( B ): dir
F 7 ( V ): 2d, *1aum, 5d, 1accD, 5d, 1aum, 1d* rip 8 volte, 1d
F 8 ( V ): rovescio
F 9 = F 7
F 10 = F 8
Ripetere i F 1 – 10 per la lunghezza desiderata
Terminare con i F 1 – F 6
Bordi
Con la lana verde riprendere le maglie lungo i lati e lavorare a legaccio per 5 ferri.
Chiudere le maglie sul rovescio del lavoro.
(Ho lavorato un lato per volta e poi cucito gli angoli, altrimenti riprendere le maglie con i ferri circolari e lavorare in tondo).


NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

giovedì 7 agosto 2014

Pamela



Materiale
250 mt di 100% Lana Merino “Filati BBB Classic Record” (50 gr – 15 mt)
ferri circ e set di ferri a doppia punta n. 3.5
4 marcatori
5 bottoncini
Taglia: 0 mesi
Misure: cir. 45 cm, lungh. 21 cm, maniche (dal sottomanica al polsino) 11 cm
Tensione: 26 m = 10 cm

Punti impiegati
d = dir. =diritto r = rov. = rovescio g = gettato
2insD = lav. 2m insieme a dir
maglia rasata in piano = 1f a dir e 1f a rovescio
maglia rasata in tondo = tutti i giri a dir
leg. (in piano) = legaccio = lav. tutti i ferri a dir
leg. (in tondo) = un giro a dir. e un giro a rov
cresta = 2 ferri (giri) a legaccio
M = marcatore
acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir.
aum. semplice = avv. una nuova maglia sul ferro dx e lavorarla a ritorto nel ferro di ritorno
asola: 2insD, 1g
Sm = spostare il marcatore
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro

Spiegazione
Avviare 60 m con il metodo che si preferisce.
f 1: dir. f 2: dir.
f 3: dir fino alle ultime 4m, 1 asola (ogni asola a 8 creste dalla precedente)
f 4: dir
f 5: 7d, *1aum, 3d*, rip. 15 volte, 1aum, 8d (16 aumenti = 76m)
f 6: dir f 7: dir f 8: dir
f 9: 8d, *1aum, 4d*, rip. 15 volte, 1aum, 8d (92m)
f 10: le prime e ultime 5m a dir (bordi), rov le maglie centrali (lavorare a legaccio i bordi)
f 11: dir
f 12 = f 10
f 13: 8d, *1aum, 5d*, rip 15 volte, 1aum, 9d (108m)
f 14 = f 10
f 15: 5d, 4d, *1g, 1acc, 6d* rip 11 volte, 1g, 1acc, 4d, 5d
f 16 = f 10
f 17: 5d, 2d, *2insD, 1g, 1d, 1g, 1acc, 3d*, rip 11 volte, 2insD, 1g, 1d, 1g, 1acc, 3d, 5d
f 18 = f 10
f 19: 8d, *1aum, 1d, 1g, 1acc, 5d* rip 11 volte, 1aum, 1d, 1g, 1acc, 9d (12 aum = 120m)
f 20 = f 10
f 21: dir
f 22 = f 10
f 23: 5d, 4d, *1aum, 6d* rip 17 volte, 1aum, 4d, 5d (18 aum = 138m)
f 24 = f 10
f 25. dir
f 26 RL: 24d, M, 26d, M, 38d, M, 26d, M, 24d
f 27 DL: *dir fino a 1m prima del M, 1aum, 1d, sM, 1d, 1aum* rip 4 volte, dir fino alla fine (8 aum = 146m)
f 28: dir
f 29 = f 27 (154m)
f 30: dir
f 31 = f 27 (162m)
f 32: dir
f 33 = f 27 (170m)
f 34: dir

Separazione delle maniche
f 35 DL: 28d, avviare 6 nuove maglie, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 34m della prima manica, 46d, avviare 6 nuove maglie, lasciare in sospeso su un filo di scarto le 34m della seconda manica, 28d (rimuovere i marcatori)
Continuare a maglia rasata per 10 cm e terminare con 5 creste a legaccio.
Maniche
Distribuire le 34m della prima manica su tre ferri a doppia punta.
Riprendere 4m dal sottomanica, 34d, riprendere 4m dal sottomanica e unire in tondo segnando con un marcatore l'inizio del giro
Lavorare a maglia rasata per 10 cm, contemporaneamente diminuire 1m ai lati del marcatore ogni 8 giri per 3 volte.
Ferro seguente: 3d, 2insD fino alla fine del giro.
Terminare con 3 creste a legaccio.
Confezione
Cucire i bottoncini, nascondere i fili pendenti, lavare e dare forma con il vapore.


NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.



venerdì 1 agosto 2014

Limoncino e Barchetta

Pattern per il coprifasce: Baby Kina (short+ long sleeved version)
Pattern per le scarpine: Swimmys-first-booties
Materiale: 2 gomitoli di "Mistral Baby" 100% Lana Merinos (50 gr. - 175 mt)
ferri circolari e set di ferri a doppia puntan. 3.5
3 bottoncini
Misura: 0 mesi


Materiale: 1 gomitolo di Lang Merino 200 Bébé 100% Merino Extra (50 gr. - 203 mt)
ferri circolari e set di ferri a doppia punta n. 3.5
5 bottoncini
Misura: prematuri

sabato 26 luglio 2014

Tomten Jacket di EZ



Il pattern è il Tomten di Elizabeth Zimmermann e si acquista qui: http://www.schoolhousepress.com/patterns.htm
Ho seguito le indicazioni della  prima taglia e  ho apportato qualche modifica: le maniche lavorate in piano e poi cucite, cucita anche la parte che si unisce al corpo invece che riprendere le maglie.
Rifinito con  bordo Icord.
Materiale: 350 mt di 50% di Lana Vergine 50% di Acrilico "Montale Silke" (100 gr .- 200 mt)
ferri n 5,  bottoni di legno 5
Tensione: 16m = 10cm
Misure: circ. 54 cm, lungh. 31 cm, maniche 21 cm, cappuccio 22 cm.
Nota: la lunghezza del cappuccio un po' corta.

domenica 20 luglio 2014

Minibody



Materiale
300 mt di 100% Lana Merin Extra “Super Baby Filati Bracco” (50 gr. - 225 mt), ferri circolari n. 3,5,
10 bottoncini bianchi, 4 bottoncini automatici di plastica trasparenti.
Taglia = 0 mesi
Misure
larghezza = 19 cm, lunghezza = 29 cm, lunghezza manica (dallo scollo al polsino) = 18 cm
lunghezza cavallo(compreso bordino con asole) = 4 cm
Tensione
28 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato M = marcatore sM = spostare il marcatore
aum = avviare 1 nuova maglia
1dd = lavorare nella stessa maglia 1d e 1d ritorto
maglia rasata in piano = 1f a dir e 1f a rov
maglia rasata in tondo = tutti i giri a diritto
legaccio in piano = tutti i ferri a diritto
legaccio in tondo = 1 giro a diritto e 1g a rovescio
2insD = lav. 2M insieme a diritto 1acc = passare 1m, 1d, accavallare la m passata sul dir
DL = diritto del lavoro RL = rovescio del lavoro
asola = 2d, 2insD, 1d
Fare 10 asole sul bordo del dav dx per le bambine e sx per i maschietti, ogni asola dista 12 ferri dalla precedente.
Punto festoncino
F 1: diritto
F 2: rovescio
F 3: *1r, passare 1m a rovescio* 1r
F 4: *1r, 1d*, 1r
Spiegazione
Avviare 40m.
F 1 DL: 4d, 1aum, M, 6d, M, 20d, M, 6d, M, 1aum, 4d = 42m
F 2: diritto
F 3: 4d, 1aum, diritto fino alle ultime 4m, 1aum, 4d
F 4: diritto
F 5 DL: 4d, 1aum, *diritto fino a 1m prima del M, 1dd, sM, 1dd*, rip. 4 volte, 1aum, 4d. = 54m
F 6 e tutti i ferri pari RL: lavorare a dir le prime e ultime 4m, a rov le maglie centrali.
F 7 = F 5 = 64m
F 9 = F 5 = 74m
F 11 = F 5 = 84m
F 13 = F 5 = 94m
F 15 = F 5 = 104m
F 17 = F 5 = 114m
F 19 = F 5 = 124m
F 21 = F 5 = 134m
F 23 = F 5 = 144m
F 25 = F 5 = 154m
F 27 = F 5 = 164m
F 29 = F 5 = 174m
32m(davanti) 32m(manica) 46m(dietro) 32m(manica) 32m(davanti)

Dividere le maniche dal corpo
F 31 DL= 4d, 1aum, 28d, avviare 6 nuove maglie, lasciare in sospeso le 32m della 1a manica, 46d, avviare 6 nuove maglie, lasciare in sospeso le 32m della 2a manica, 28d, 1aum, 4d. = 124m
F 33: 4d, 1aum, dir fino alle ultime 4m, 1aum, 4d =126m
F 35 = F 33 = 128m
F 37: Dopo aver lavorato il bordino diminuire 1m e iniziare a lavorare a punto festoncino.
38m(davanti) 51m(dietro) 38m(davanti) = 127m
(in questo ferro fare la 1a asola).
Ripetere il punto festoncino per 3 volte.
Continuare lavorando le prime e ultime 4m a legaccio e le maglie centrali a maglia rasata per 15 cm (55 ferri).
Riprendere la numerazione dei ferri.
F 1 RL: 42d, 43r, 42d = 127m
F 2 DL: 42d, 1acc, 39d, 2insD, 42d =125m
F 3 RL: 42d, 41r, 42d
F 4 DL: 42d, 1acc, 37d, 2insD, 42d 123m
F 5 RL: chiudere 38m, 4d, 38m, 4d, chiudere 38m.
F 6 DL (dietro): 4d, 1acc, 35d, 2insD, 4d = 45m
F 7 RL: lav a dir le prime e ultime 4m, a rov le maglie centrali.
F 8 DL: 4d, 1acc, 33d, 2insD, 4d = 43m
F 9 RL: F 7
F 10 DL: 4d, 1acc, 31d, 2insD, 4d = 41m
F 11 RL: F 7
F 12 DL: 4d, 1acc, 29d, 2insD, 4d = 39m
F 13 RL = F 7
F 14 DL: 4d, 1acc, 27d, 2insD, 4d = 37m
Continuare con le diminuzioni fino ad avere 23m.
Ferro seguente RL: dir.
“ DL: 2d, 1g, 2insD, 4d, 1g, 2insD, 4d, 1g, 2insD, 4d, 1g, 2insd, 1d
“ RL: dir
“ DL: dir
“ RL: chiudere a diritto tutte le maglie.

Maniche
Trasferire su 3 ferri a doppia punta le maglie di una manica lasciate in sospeso.
Riprendere 4m dal sottomanica, 32d, riprendere 4m dal sottomanica e unire in tondo segnando con un M l'inizio del giro (riprendo 8m invece che 6 per evitare i buchini).
Proseguire a maglia rasata per 9 cm.
Nel ferro seguente distribuire 8 diminuzioni: *3d, 2insD*
Lavorare 5 giri a legaccio.
Nel ferro seguente chiudere tutte le maglie a rovescio.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.