giovedì 29 gennaio 2015

Rosso corallo



Materiale
300 mt di lana 100% Merino “Filati Pregiati Giglio Classic” (50 gr – 125 mt)
Ferri circolari n. 4
4 marcatori, 3 bottoncini di legno decorati
Taglia
18/24 mesi
Misure
Circ. torace 30 cm, lungh. 32 cm, raglan 17 cm.
Tensione
22 m = 10 cm
Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
leg. = legaccio in piano
M = marcapunti sM = sposta marcapunti
acc. = passare 1 m senza lavorarla, 1d, accavallare la m passata sulla m lav. a dir
2insD = lav. 2 maglie insieme a diritto.
aum. = avviare una maglia sul ferro di destra e lavorarla a dir. ritorto nel ferro di ritorno
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro
            













Istruzioni
Avviare 66m
F 1 – F 4: diritto
F 5: dir fino alle ultime 3m, 1g, 2insD, 1d (1a asola, fare le altre asole ogni 12 ferri)
F 6: diritto
F 7 DL: 14d - M – 10d – M – 18d – M – 10d – M – 14d
F 8 RL: 5d, rovescio fino alle ultime 5m, 5d
F 9 : *dir fino a 1m prima del M, 1g, 1d, sM, 1d, 1g* rip 4 volte, dir fino alla fine.
Ripetere i F 8 e F 9 altre 16 volte = totale 202 maglie.
Lavorare 4 ferri a diritto.

Dividere le maniche dal corpo
Ferro seguente DL: 31d (davanti), avviare 6 nuove maglie, rimuovere il M, chiudere le 44m della 1a manica, 52d (dietro), rimuovere il M, avviare 6 nuove maglie, rimuovere il M, chiudere le 44m della 2a manica, 31d(davanti).
Lavorare 4 ferri a diritto.
Continuare lavorando le prime e ultime 5m a dir e a maglia rasata le maglie centrali.
A cm 10 dallo scalfo, lavorare le prime e ultime 5m a dir e sulle maglie centrali seguire lo schema del punto traforato.
Terminare con 6 ferri a diritto.

Confezione
Attaccare i bottoni e nascondere i fili pendenti sul rovescio del lavoro.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

sabato 10 gennaio 2015

Angelica



Occorrente:
2 gomitoli di Lana Merino “Filati BBB Baby Gioia” (50 gr – 187 mt)
ferri n. 3
6 bottoni
Taglia: 3/6 mesi
Misure: circ. 48 cm, lungh 24 cm, manica (dallo scalfo al polsino) 13 cm
Tensione: 26 m = 10 cm (maglia rasata)

Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
2insD = lav. 2d insieme
asola = 1g 2insD
cresta legaccio = 2 ferri a legaccio
maglia rasata lavorata in piano = 1 ferro a dir e 1 f a rov
leg. = legaccio = lav. tutti i ferri a dir
aum. semplice = avviare una maglia sul ferro di destra
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro

Spiegazione

Dietro
Avviare 69m e lavorare 5 creste a legaccio.
F 1 DL: *3r, 3d*, rip e terminare con 3r
F 2 RL: *3d, 3r*, ripetere, 3d
F 3 DL: *3r, passare 1m senza lavorarla, 2d, accavallare la maglia passata*, 3r
F 4 RL: *3d, 1r, 1g, 1r*, ripetere, 3d
riprendere dal F1
Continuare fino ad avere 15 cm di altezza dal bordo.
Chiudere 5m su entrambi i lati e continuare a lavorare per 9cm.
Chiudere le 23m centrali della nuca e lasciare in sospeso su un ferro 18m per ogni spalla.
Davanti sx
Avviare 38m e lavorare 5 creste a legaccio.
F 1 DL: *3r, 3d*, rip, 3r, 5d(bordo)
F 2 RL: *3d, 3r*, ripetere, 3d, 5d
F 3 DL: *3r, passare 1m senza lavorarla, 2d, accavallare la maglia passata*, rip, 3r, 5d
F 4 RL: *3d, 1r, 1g, 1r*, ripetere, 3d, 5d
Continuare come per il dietro fino alle diminuzioni dello scollo (22cm dal bordo).
Scollo
Chiudere in una sola volta 11m, poi 3m, poi 1m (restano 18m)
Continuare fino a raggiungere l'altezza del dietro.
Lasciare in sospeso le maglie.
Lavorare il davanti dx come detto per il davanti, ma in modo simmetrico.
Sul davanti destro distribuire 6 asole.

Maniche
Avviare 41m e lavorare 5 creste a legaccio.
F 1 DL: 10d, *3r, 3d*, ripetere 3 volte, 3r, 10d.
F 2 RL: 10r, *3d, 3r*, rip 3 volte, 3d, 10r.
F 3 DL: 10d, *3r, passare 1m senza lav, 2d, accavallare la maglia passata*, rip 3 volte, 3r, 10d.
F 4 RL: 10r, *3d, 1r, 1g, 1r*, rip 3 volte, 3d, 10r.
Continuare fino a 15 cm di altezza dal bordo e chiudere tutte le maglie.
Contemporaneamente aumentare all'interno di due maglie 1m su entrambi i lati ogni 8 ferri per 5 volte.

Confezione
Sul rovescio del lavoro chiudere con i tre ferri le maglie delle spalle dei davanti con quelle del dietro.
Cucire le maniche al golfino, i sottomanica e i fianchi.
Bordino dello scollo: riprendere le maglie lungo ogni scollo dei davanti e della nuca.
Lavorare a maglia rasata 4 ferri.
Cucire i bottoni in corrispondenza delle asole.


NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.


giovedì 1 gennaio 2015

Calzine per neonato



 Materiale:
25 gr di Lana merino “Drops Baby Merino” (50 gr. - 175 mt)
set di ferri a doppia punta n. 3,5
Misure: lunghezza totale del piedino = 8 cm
Tensione: 24 m = 10 cm

Punti
d = diritto r = rovescio dR = diritto ritorto
mp = passare 1m senza lavorarla
acc = passare 1m, 1d, accavallare la m passata
2insD = prendere 2m insieme e lavorarle a diritto
2insR = prendere 2m insieme e lavorarle a rovescio
DL = diritto del lavoro
RL = rovescio del lavoro

Istruzioni

Gambina:
Avviare 24 m e distribuirle su tre ferri (ferro N. 1=8m, ferro N. 2=8m, ferro N. 3=8m), unire in tondo e lavorare a coste 1d/1r per 8 giri (la codina del filo segna l'inizio del giro).
Lavorare 8 giri a diritto.
Tallone:
Lavorare a dir (sullo stesso ferro) le 8m del ferro N. 1 più 4m del ferro N.2 (tallone)
lavorare in piano queste dodici maglie:
F 1 RL: 1mp, 11r
F 2 DL: 1mp, 11d
ripetere i ferri 1 e 2 ancora per 3 volte
F 9 = F 1
Diminuzioni del tallone
F 10 DL: 8d, 1cc, girare il lavoro
F 11 RL: 1mp, 4r, 2insR, girare
F 12 DL: 1mp, 4d, 1acc, girare,
F 13 RL: 1mp, 4r, 2insR, girare
ripetere i F 10 – 13 ancora 1 volta.
Restano 6m
F 14 DL: dir
Tassello
Con lo stesso ferro riprendere 6m lungo il bordo, 12d, riprendere 6m lungo l'altro bordo e con lo stesso ferro lavorare 3d.
ferro N. 1 = 9m ferro N. 2 = 12m ferro N. 3 = 9m
L'inizio del giro parte dal centro del tallone
Diminuzioni del tassello
giro 1: 3d, 6dR, 12d, 6dR, 3d
giro 2:
ferro N. 1:lavorare a dir fino alle ultime 3m, 2insD, 1d
ferro N. 2: 12d
ferro N. 3: 1d, 1acc, diritto fino alla fine
giro 3: diritto
Ripetere i giri 2 e 3 fino ad avere 24m
(ferro n. 1 = 6m, ferro n. 2 = 12m, ferro n. 3 = 6m)
Piedino
Lavorare  8 giri a diritto.
Punta del piede
giro 1:
  • ferro n. 1 = diritto fino alle ultime 3m, 2indD, 1d
  • ferro n. 2 = 1d, 1acc, diritto fino alle ultime 3m, 2insD, 1d
  • ferro n. 3 = 1d, 1acc, diritto fino alla fine
giro 2: diritto
Ripetere i giri 1 e 2 fino ad avere 8m.
Chiusura delle maglie:
Tagliare il filo in misura sufficiente a chiudere le maglie con il punto maglia, in alternativa
infilare il filo in un ago, farlo passare nelle maglie rimaste e stringere.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.



sabato 27 dicembre 2014

Piper Cloche


Piper Cloche di Heidi May pattern a pagamento scaricabile da Ravelry.

Ho usato un gomitolo di Lana Merino "Filati Bracco Super Baby" (50 gr - 225 mt) lavorato a doppio filo con ferri circ. n. 4,5.


sabato 6 dicembre 2014

Cloche Doris


Cloche dalla costruzione molto particolare, ma facile da realizzare seguendo il pattern spiegato passo passo con photutorial.
Il pattern è di Kivanc Ebruk e si scarica a pagamento da Ravelry.

Ho usato 2 gomitoli di Lana Merino "Filati BBB Premiere" (50 gr. - 125 mt) lavorata a doppio filo con ferri n. 5.
Tensione: 20 m = 10 cm
Misure: circonferenza 52 cm, altezza 19 cm.

venerdì 5 dicembre 2014

Copertina Lorenzo



Occorrente:
Lana Merino “Filati BBB Premiere” (50 gr – 125 mt) ferri n. 4
(3 gomitoli col. Azzurro e 3 gomitoli col. Blu)
Misure: 55 cm x 70 cm
Tensione: 24 m = 10 cm

Punti impiegati
d = diritto r = rovescio p= passare una maglia senza lavorarla
legaccio lavorato in piano = lav. tutti i ferri a dir
cresta legaccio = 2 ferri a legaccio
aum. semplice = avviare una maglia sul ferro di destra
diminuzioni = lavorare 2m insieme a d.




















Con la lana azzurra avviare 110 m e lavorare a legaccio per 10 ferri.
Nell'ultimo ferro di colore azzurro distribuire 20 aumenti.
Nel ferro seguente lavorare le prime e ultime 7m a legaccio con la lana azzurra e lavorare le maglie centrali con la lana blu seguendo lo schema.
A cm 65 di altezza continuare con la lana azzurra e lavorare 10 ferri a legaccio, ma nel primo ferro distribuire 20 diminuzioni.

(Consiglio di lavorare la copertina e poi aggiungere i bordi a lavoro finito)

NB


Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.

venerdì 28 novembre 2014

Scaldacollo Michela



Occorrente:
2 gomitoli di Ice Yarn Alpaca Paella 20% Baby Alpaca, 15 % Silk, 65 % Merino (50 gr – 80 mt)
ferri n. 5, 4 bottoni di legno
Misure: 65 cm x 20 cm
Tensione: 18 m = 10 cm

Punti impiegati
d = diritto r = rovescio g = gettato
2insD = lav. 2d insieme
asola = 1g, 2insD
legaccio = lav. tutti i ferri a dir
Punto coste:
F 1: *3r, 1d* rip e terminare con 3 rov.
F 2: rovescio

Avviare 31 m e lavorare 4 ferri a legaccio.
Proseguire a punto coste.
Dopo 63 cm di altezza lavorare 3 ferri a legaccio e poi chiudere tutte le maglie.
Nel 2° ferro a legaccio distribuire 4 asole.

Attaccare i bottoni sul lato lungo superiore.

NB
Questo lavoro è frutto della mia fantasia, non è un modello testato e la spiegazione può contenere errori o inesattezze.